Tommaso Pincio vince il Premio Sinbad 2015 per la narrativa italiana

È Tommaso Pincio con “Panorama”, NN Edizioni, il vincitore della sezione Narrativa italiana della prima edizione del Premio Sinbad – Città di Bari 2015.

Lo hanno stabilito i giurati Andrea Cortellessa, Marcello Fois ed Elisabetta Rasy al termine di una discussione pubblica al Teatro Margherita.

Queste le motivazioni della giuria: “Con Panorama torna al romanzo, dopo sette anni di latitanza, uno dei più amati narratori della sua generazione. In questo periodo Tommaso Pincio ha alternato una quantità di “progetti speciali” – incursioni saggistiche e affondo autobiografici – al cui interno, in effetti, s’inserisce anche Panorama. Che, ciò malgrado, è un “vero” romanzo, dall’invenzione complessa e suggestiva quanto il sempre più riconoscibile stile del suo autore; ma è altresì un apologo, di rara intensità, sul senso e sui destini della lettura; nonché sulla nausea da lettura che, almeno una volta nella sua vita, ogni lettore appassionato finisce per affrontare”.

A consegnare il premio il sindaco di Bari Antonio Decaro.

Ad Eugenio Vendemiale, con “La festa è finita”, Caratteri Mobili, è andato il Premio della Platea.


 

FONTE: http://www.premiosinbad.it/2015/11/panorama-tommaso-pincio-vince-premio-sinbad-2015-la-narrativa-italiana/

Advertisements